• Africa
    • Egitto
      • Marocco
        • Sudafrica
        • Americhe
          • Costa Rica
            • Cuba
              • Guatemala
                • Messico
                  • Perù
                    • Usa
                    • Asia
                    • Europa
                    • Medio Oriente
                    Destinazioni
                    Contattaci
                    8 giorni / 7 notti

                    Pianeta Rosso

                    Le meravigliose sfumature di rosso della sabbia, delle rocce del deserto, di Petra. Da Amman fino al Mar Morto, alla scoperta delle bellezze archeologiche e paesaggistiche della Giordania.

                    A partire da€ 000000
                    La guida
                    La guida parla Italiano
                    Il gruppo:
                    2-25 persone
                    Fascia d'età
                    18-99 anni

                    Partenze dal5 luglio
                    Homepage / Medio Oriente / Giordania / Pianeta Rosso
                    Arte e Cultura
                    Deserto
                    Mare
                    Popolazione locale

                    COSA VISITERAI

                      Castelli, fortezze, antiche città abbandonate, tombe scavate nella roccia, scenari da film di fantascienza, il color rosso in tutte le sue sfumature, il deserto e il Wadi Rum, e via fino al Mar Morto, la depressione più profonda della Terra, in cui fare il bagno significa sentirsi leggerissimi. Come su un altro pianeta, rosso.

                      Itinerario

                      Giorno 1

                      AMMAN

                      Eccoci in Giordania. All’aeroporto Queen Alia di Amman ci accoglie il personale che ci conduce in hotel. Qui conosceremo i nostri compagni di viaggio, ceneremo e pernotteremo pregustando le tappe del nostro viaggio.


                      Giorno 2

                      AMMAN - CASTELLI DEL DESERTO - AMMAN

                      Facciamo colazione e iniziamo il city tour di Amman: il suo centro storico nel corso dei secoli fu abitato da Assiri, Babilonesi, Persiani, Greci e Romani. Vediamo la Cittadella, il teatro romano del II secolo, perfettamente conservato, e il museo archeologico con reperti che vanno dalla preistoria al XV secolo. Quindi partiamo per andare a visitare i Castelli del deserto. Si tratta di tre affascinanti palazzi: il Castello di Amra, patrimonio UNESCO, Azraq, che ha ospitato il famoso Lawrence d'Arabia, e Kharana, che probabilmente fu una residenza di caccia dei califfi.


                      Giorno 3

                      AMMAN - JERASH - AJLOUN - AMMAN

                      Facciamo colazione e partiamo per Jerash, la Pompei d’Oriente. L’antica città, oggi patrimonio UNESCO, rimase sepolta sotto la sabbia a causa di un terremoto che avvenne nell’VIII secolo. È giunta a noi la città romana con i suoi templi, le sue ricchezze, i mercati e le terme. Dopo questo salto nel tempo ripartiamo per andare a visitare il castello di Ajloun, il castello musulmano del XII secolo, che dominava le tre principali vie di accesso alla valle del Giordano. Quindi torniamo in hotel ad Ammam, dove ceniamo e pernottiamo.


                      Giorno 4

                      AMMAN - MADABA - NEBO - KERAK - PETRA

                      Dopo la colazione partiamo per visitare Madaba, la “città dei mosaici”. Nel V secolo divenne sede vescovile e fu impreziosita con edifici religiosi e amministrativi bizantini ricchi di mosaici. Il più celebre di questi è “La mappa di Madaba”, risalente al VI secolo. Lo ammiriamo nella chiesa di San Giorgio: raffigura l’itinerario per raggiungere Gerusalemme. Quindi proseguiamo per il monte Nebo, dove fu sepolto Mosè e venne edificata una chiesa bizantina dai primi cristiani. Ripartiamo alla volta del castello crociato di Kerak, del XII secolo, e per concludere la giornata arriviamo a Petra, meraviglia della Giordania e patrimonio UNESCO: la visiteremo domani, intanto ceniamo e pernottiamo in hotel.


                      Giorno 5

                      PETRA

                      Facciamo colazione e andiamo alla scoperta di Petra, una delle sette meraviglie del mondo moderno. I Nabatei si insediarono in questa zona a partire dal VI secolo a.C., costruirono la città di Petra e la resero un centro importante. Passiamo attraverso il Siq, il canyon che fa da ingresso principale alla città, tra le rocce rosate. Ci si apre la vista del Khazneh, il “Tesoro”. Ammiriamo poi il teatro romano, le tombe reali, e i resti della chiesa bizantina con i mosaici. In serata ceniamo e pernottiamo in hotel.


                      Giorno 6

                      PETRA - BEIDA - WADI RUM - MAR MORTO

                      Facciamo colazione e visitiamo Beida, la Piccola Petra, nascosta tra le montagne e anch’essa scolpita dai Nabatei nel canyon di arenaria. La Piccola Petra nacque per ospitare le carovane di mercanti provenienti dall’Oriente e diretti in Siria e Egitto. Scopriamo le abitazioni scavate nella roccia e la “casa dipinta”, che conserva ancora gli affreschi di circa 2000 anni fa. Quindi ci mettiamo in viaggio verso il Wadi Rum: la “Valle della luna”, scavata nel corso dei millenni dal fiume, patrimonio UNESCO e scenario di famosissimi film come “The Martian”, “Prometheus” e “Pianeta rosso”. Facciamo un’escursione in jeep di due ore per ammirare la bellezza e la varietà di paesaggi desertici. Quindi ripartiamo alla volta del mar Morto, il lago salato che si trova nella depressione più profonda della Terra. Stasera ceniamo e pernottiamo qui.


                      Giorno 7

                      MAR MORTO

                      Ci svegliamo e facciamo colazione. Oggi abbiamo la giornata a disposizione per goderci il Mar Morto, rilassarci, oppure possiamo scegliere un’escursione extra a pagamento. In serata ceniamo e pernottiamo in hotel. Domani ripartiremo per Amman.


                      Giorno 8

                      AMMAN

                      Facciamo colazione e ci mettiamo in viaggio verso l’aeroporto di Amman. Il nostro viaggio volge al termine, e torniamo felici di aver scoperto le tante meraviglie archeologiche e paesaggistiche della Giordania.


                      Cosa include

                      • Sistemazione in albergo in camera doppia. Se non parti in coppia e non vuoi dormire in camera singola, che prevede un supplemento, dormirai in una camera in comune con un’altra persona che ha prenotato questo viaggio come te. Confidiamo nello spirito di adattamento dei viaggiatori e nella possibilità di favorire la nascita di nuove amicizie
                      • Pasti inclusi: 7 colazioni, 7 cene
                      • Ingressi come da programma
                      • Guida in italiano in tour dal giorno 2 al giorno 6
                      • Cenone/Party di capodanno (per partenze del 27 dicembre)
                      • Facchinaggio negli hotel ed aeroporto
                      • Trasporti e trasferimenti in bus deluxe
                      • Assicurazione medico/bagaglio

                      Non include

                      • Voli internazionali e tasse aeroportuali
                      • Visto d’ingresso (60 USD circa)
                      • Tasse d’uscita
                      • Mance e spese personali
                      • Bevande ai pasti
                      • Pasti non menzionati
                      • Assicurazione annullamento (se non acquistata durante la prenotazione viaggio)
                      • Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "la quota include"

                      Cose importanti da sapere

                      Per entrare in Giordania è necessario il visto d’ingresso turistico e il Passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese.

                      - In Giordania è tradizione locale lasciare una mancia alle persone che collaborano durante il viaggio. Per evitare incomprensioni, raccomandiamo circa 40 euro a persona. La mancia sopra citata sarà divisa tra guida, autista, camerieri, personale negli hotel e nei ristoranti, a chi fornisce il cavallo a Petra e per il driver nel Wadi Rum. Normalmente è la guida che provvede ad erogarle durante il viaggio. Per questo motivo succede che, talvolta, tali mance potrebbero essere richieste dalla guida all'arrivo in Giordania proprio per permettergli di dividerle a sua volta con vari soggetti interessati

                      - Vi chiediamo di segnalare, subito dopo la prenotazione, eventuali allergie e/o intolleranze alimentari.

                      Scopri altri itinerari

                        logo Colombo.it
                        COLOMBO S.R.L. - P.IVA: 05721680873Informativa sulla privacyCookie PolicyContattaci