• Africa
    • Egitto
      • Marocco
        • Sudafrica
        • Americhe
          • Costa Rica
            • Cuba
              • Guatemala
                • Messico
                  • Perù
                    • Usa
                    • Asia
                    • Europa
                    • Medio Oriente
                    Destinazioni
                    Contattaci
                    10 giorni / 9 notti

                    Tra geishe e samurai

                    Da Tokio a Kyoto tra paesini di montagna, templi, residenze degli shōgun e case da tè animate dalle geishe.

                    A partire da€ 000000
                    La guida
                    La guida parla Italiano
                    Il gruppo:
                    2-10 persone
                    Fascia d'età
                    18-99 anni

                    Partenze dal4 luglio
                    Homepage / Asia / Giappone / Tra geishe e samurai
                    Arte e Cultura
                    Città
                    In Treno
                    Natura e Paesaggi

                    COSA VISITERAI

                      Alla scoperta del Giappone delle geishe e dei samurai, le case da tè e le residenze degli shōgun, i paesini tipici di montagna e i contrasti con la dinamicità contemporanea di Tokyo, i templi, i santuari e i giardini, la foresta di bambù. Un viaggio nella storia.

                      Itinerario

                      Giorno 1

                      ARRIVO A TOKYO

                      Siamo in Giappone. Atterriamo all'aeroporto di Narita o in quello di Haneda, ci accoglie un assistente che parla inglese e ci indirizza verso l’hotel con un servizio di taxi condiviso. Ci sistemiamo in hotel e conosciamo le persone del gruppo con cui viaggeremo. Abbiamo il resto della giornata a disposizione. Osserviamo l’avveniristica Tokio e per un attimo ci sentiamo come in “Lost in translation” di Sophia Coppola.


                      Giorno 2

                      I PRIMI SCORCI DI TOKYO

                      Dopo la colazione incontriamo la nostra guida nella hall dell’hotel e dedichiamo la giornata alla visita di Tokyo. Ci muoviamo con i mezzi pubblici e ci confondiamo tra i cittadini. Visitiamo i Giardini Hamarikyu con i pruni, i ciliegi e il laghetto collegato al mare. Poi il tempio buddista di Kannon ad Asakusa, circondato dagli alberi di ciliegio. Facciamo una passeggiata lungo la via dei negozi Nakamise. Andiamo a Ueno per entrare nel Santuario di Toshogu, che risale al 1616 ed è dedicato al fondatore dello shogunato Edo. Successivamente visitiamo il Santuario Meiji Jingu, dedicato all’Imperatore Meiji e all’Imperatrice Shoken. Infine camminiamo nel quartiere di Shibuya, intorno a noi i ragazzi e le ragazze di Tokyo fanno shopping e frequentano i locali. Notiamo la statua del cane Hachiko che ogni sera andava alla stazione di Shibuya per salutare il suo padrone, anche dopo la sua morte: ogni giorno, per 10 anni. La cena è libera e pernottiamo in hotel.


                      Giorno 3

                      SCOPRIAMO TOKYO

                      Dopo la colazione abbiamo a disposizione una giornata libera a Tokyo. Consigliamo l’esperienza opzionale e a pagamento in lingua italiana: “Tokyo Poetica e segreta”, della durata di mezza giornata. L’escursione è prenotabile solo prima della partenza dall’Italia tramite Colombo.


                      Giorno 4

                      TOKYO - KAMAKURA - TOKYO

                      Dopo la colazione in hotel incontriamo la guida e dedichiamo l’intera giornata a Kamakura, l’antica città vicina a Tokyo, che raggiungiamo con i mezzi pubblici. È circondata da montagne su tre lati, mentre il quarto si apre sulla baia di Sagami. Ammiriamo il Santuario Tsurugaoka Hachimangu, il più grande santuario scintoista della città, e il Tempio Kotoku-in con la statua del Grande Buddha. Poi Hasedera, il tempio noto per i suoi giardini e per la sua statua in legno di Kannon, la più grande del Giappone. Verso le 18:30 facciamo rientro a Tokyo e pernottiamo in hotel.


                      Giorno 5

                      TOKYO - TAKAYAMA

                      Colazione e partenza per Takayama, che raggiungiamo con un treno superveloce, shinkansen e treno Jr Limited Express, in seconda classe. Takayama è un borgo feudale che conserva la sua anima antica. Qui visitiamo il Takayama Jinya, l’edificio del XVII secolo svolgeva la funzione di ufficio governativo locale durante il periodo Edo. Il complesso è ora aperto al pubblico come museo. Camminiamo nel quartiere Kami Sannomachi, che si sviluppò a livello mercantile tra il periodo Edo e l'era Meiji. Qui i canali scorrono sotto i cornicioni delle abitazioni. Sono caratteristici i locali di sakè, con gli ingressi decorati da una sfera di foglie di cedro. Stanotte pernottiamo qui a Takayama.

                      Spedizione del bagaglio principale da Tokyo a Kyoto (1 bagaglio a persona) portate con voi un bagaglio più piccolo per le notti a Takayama e Kanazawa. Il bagaglio deve essere lasciato alla reception entro le ore 07:45

                      Giorno 6

                      TAKAYAMA - SHIRAKAWA-GO - KANAZAWA

                      Dopo la colazione incontriamo la guida e raggiungiamo la stazione degli autobus. Partiamo per Shirakawa-Go con bus locale per visitare l’antico villaggio, patrimonio UNESCO, nella prefettura di Gifu. Shirakawa-Go è incastonato tra le montagne, con le case in stile gassho-zukuri, in legno e con i tetti spioventi in paglia. Proseguiamo per Kanazawa, attraverso i paesaggi delle Alpi Giapponesi. In questa città elegante scopriamo il Giappone delle geishe e dei samurai. Visitiamo la Nomura Samurai House, la casa che apparteneva ai Nomuras, una ricca famiglia di samurai che servì la famiglia Maeda al potere dal 16 ° secolo fino alla fine del periodo Edo a metà del 19° secolo. Poi esploriamo il giardino Kenrokuen, considerato uno dei giardini più belli del Giappone, con un gran lago artificiale, colline, villette e viste panoramiche indimenticabili. Come in un quadro di Hokusai. Pernottamento a Kanazawa.


                      Giorno 7

                      KANAZAWA - KYOTO

                      Dopo la colazione, andiamo alla stazione di Kanazawa e prendiamo il treno per Kyoto, dove arriviamo per le 12 circa. Siamo in quella che fu la capitale del Paese per più di un millennio, "la città dei mille templi". Qui ci attende la nostra guida che parla italiano. Il pranzo è libero e subito dopo inizia la nostra visita della città, utilizziamo i mezzi pubblici. Andiamo a scoprire il Tempio Kinkakuji (Padiglione d’Oro), il Tempio Ryoanji e il quartiere di Gion. È il quartiere delle geishe più famoso ed è situato tra il Santuario Yasaka a est e il fiume Kamo a ovest. Passeggiamo tra le case giapponesi tradizionali, oggi tutelate dal governo nazionale, tra negozi, ristoranti e case da tè animate dalle geishe. Pernotteremo nella città di Kyoto.


                      Giorno 8

                      KYOTO E LE SUE BELLEZZE

                      Dopo la colazione, alle otto circa, la nostra guida è pronta ad aspettarci nella hall dell’hotel. Dedicheremo la giornata a Kyoto, già ieri ce ne siamo innamorati. Per muoverci utilizziamo i mezzi pubblici. Prima tappa: il Castello di Nijo, patrimonio UNESCO. Costruito a partire dal 1601 fu residenza degli shōgun per quasi 270 anni, e successivamente fu anche la dimora dell'imperatore. Ammiriamo la porta Kara-mon, il palazzo Ninomaru Goten e i giardini. A seguire visitiamo il quartiere di Arashiyama che ospita il Tempio Tenryuji e la Foresta di Bambù con le altissime canne di bambù ravvicinate, la luce che filtra tra le minuscole fessure e il fruscio del vento. Prossima tappa: il Ponte Togetsukyo che attraversa il fiume Katsura. Il tour termina ad Arashiyama con un pranzo in stile Obanzai, la cucina tradizionale casalinga di Kyoto a base di prodotti di stagione. Abbiamo il resto del pomeriggio libero e pernottiamo in hotel.


                      Giorno 9

                      SCOPRIAMO KYOTO IN AUTONOMIA

                      Dopo la colazione abbiamo una giornata libera che possiamo dedicare ancora a Kyoto. Ricca di storia, la città ospita circa un quarto dei tesori nazionali giapponesi, innumerevoli santuari e templi e diciassette siti Patrimonio UNESCO. Possiamo muoverci utilizzando il biglietto giornaliero valido sulla rete bus di Kyoto. In alternativa ti proponiamo il tour di Nara e Fushimi Inari, esperienza opzionale a pagamento. Ci godiamo l’ultima nostra notte in questa fantastica città da cartolina.


                      Giorno 10

                      KYOTO - OSAKA

                      Dopo la colazione abbiamo del tempo libero fino all’orario fissato per il transfer. Raggiungeremo l’aeroporto di Osaka Kansai con il servizio di taxi condiviso. Ci portiamo a casa nuove esperienze da condividere e raccontare a tutti i nostri amici.


                      Cosa include

                      • Sistemazione in hotel in camera doppia. Se non parti in coppia e non vuoi dormire in camera singola, che prevede un supplemento, dormirai in una camera in comune con un’altra persona che ha prenotato questo viaggio come te. Confidiamo nello spirito di adattamento dei viaggiatori e nella possibilità di favorire la nascita di nuove amicizie
                      • Pasti inclusi: 9 colazioni, 1 pranzo Obanzai
                      • Assicurazione medico/bagaglio
                      • Ingressi ai siti di interesse
                      • Biglietti mezzi pubblici
                      • Trasferimenti

                      Non include

                      • Voli internazionali e tasse aeroportuali
                      • Assicurazione annullamento (se non acquistata durante la prenotazione viaggio)
                      • Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "la quota include"

                      Cose importanti da sapere

                      Per entrare in Giappone occorre il Passaporto in corso di validità. Al momento dell’ingresso nel Paese bisogna essere in possesso anche del biglietto aereo di ritorno. I cittadini italiani possono recarsi in Giappone senza visto per motivi di turismo e per un massimo di 90 giorni di permanenza.

                      - Tutti gli orari indicati sono soggetti a variazioni.

                      - Tutte le visite guidate comprese e facoltative previste vengono effettuate a piedi e con mezzi di trasporto pubblico. Le visite prevedono lunghi tratti a piedi (una media di 4 Km / 5 Km nelle visite di intera giornata) e diversi trasbordi da un mezzo all’altro. Sconsigliamo pertanto la partecipazione a passeggeri con mobilità ridotta per i quali sarà preferibile un’alternativa più idonea alle loro esigenze. È opportuno segnalare questo tipo di situazioni in fase di prenotazione.

                      - Tutte le esperienze facoltative sono acquistabili solo ed esclusivamente durante la prenotazione dell'intero tour.

                      - Vi chiediamo di segnalare, subito dopo la prenotazione, eventuali allergie e/o intolleranze alimentari.

                      Scopri altri itinerari

                        logo Colombo.it
                        COLOMBO S.R.L. - P.IVA: 05721680873Informativa sulla privacyCookie PolicyContattaci