• Africa
    • Egitto
      • Marocco
        • Sudafrica
        • Americhe
          • Costa Rica
            • Cuba
              • Guatemala
                • Messico
                  • Perù
                    • Usa
                    • Asia
                    • Europa
                    • Medio Oriente
                    Destinazioni
                    Contattaci

                    Viaggio in
                    Marocco

                    Mediterraneo, Africa, Atlantico.

                    Homepage / Africa / Marocco

                    Il paesaggio che varia a ogni passo. Qui, nella punta Nord-Occidentale dell’Africa, incontri montagne, deserto, oasi, vegetazione lussureggiante, palmeti, alberi di Argan, spiagge selvagge. Villaggi berberi e Tuareg del deserto. Città dalla storia millenaria. Capre che si arrampicano sugli alberi, dromedari e gazzelle. Palazzi riccamente decorati e case essenziali con pochi mobili e tappeti. Affollamento nelle piazze e silenzio fra le dune.

                    I nostri tour in Marocco

                    Marocco

                    Stelle nel Sahara

                    L’intensità di una notte nel deserto, la cultura berbera, i paesaggi del Marocco, il cielo stellato

                    5 giorni
                    Marocco

                    La magia dei palmeti

                    Dallo splendore di Marrakesh all’accoglienza dei berberi nel deserto.

                    8 giorni
                    Marocco

                    I colori delle città imperiali

                    Alla scoperta della storia del Marocco con le sue 4 città imperiali: Marrakesh, Rabat, Meknés, Fez.

                    8 giorni

                    In Marocco esplori il deserto, sei accolto nelle tende, assaggi il tè alla menta, scopri la ricchezza delle storie, ammiri le città antiche, sali su una duna, guardi il tramonto e poi le stelle.

                    Cammini nella piazza affollata, viaggi su un dromedario, visiti i palazzi reali, scorgi i minareti, ti immergi nei colori. Proprio come a Marrakesh, la città rossa.

                    Alcuni luoghi di fascino che tocchiamo nei nostri viaggi:

                    Ait Benhaddou, patrimonio dell'UNESCO, è nata come città fortificata, “ksar”. Sorge su una collina, formata da un gruppo di edifici del 1600 realizzati in fango rosso e circondati da mura. Le torri angolari e i vicoli stretti la caratterizzano.

                    Ouarzazate, la città più grande nelle oasi pre-sahariane del Marocco.

                    Taourirt, una delle kasbah meglio conservate del Marocco. Fu costruita nell’Ottocento dalla potente famiglia el Glaoui.

                    Informazioni utili

                    *Fonte viaggiare sicuri della Farnesina*

                    Q.
                    Qual è la capitale del Marocco?
                    A.
                    È RABAT, situata sulla costa Atlantica.
                    Q.
                    Che fuso orario c’è?
                    A.
                    -1h rispetto all’Italia, -2h quando in Italia vige l’ora legale.
                    Q.
                    Qual è la moneta?
                    A.
                    Il Dirham marocchino.
                    Q.
                    Che lingua si parla?
                    A.
                    Le lingue ufficiali sono l’arabo e l’amazigh (berbero). È ampiamente diffuso il francese, discreta conoscenza dello spagnolo e dell'italiano.
                    Q.
                    Qual è la religione?
                    A.
                    La popolazione è musulmana.
                    Q.
                    Qual è il prefisso dall’Italia per chiamare il Marocco?
                    A.
                    00212+ il prefisso della località senza lo zero.
                    Q.
                    Di quali documenti di viaggio ho bisogno per andare in Marocco?
                    A.
                    È necessario il passaporto avente validità residua di almeno 6 mesi, al momento dell'uscita dal Marocco. È consentito l'ingresso senza visto per soggiorni turistici di una durata massima di tre mesi.
                    Q.
                    Che clima c’è in Marocco?
                    A.
                    Temperato lungo le coste. Nell’interno le temperature sono molto elevate in estate e gli inverni sono miti. Nel deserto, in inverno, durante la notte le temperature sono molto basse e si registrano abbondanti nevicate sulle montagne dell’Atlante.
                    Q.
                    Qual è il periodo migliore per un viaggio in Marocco?
                    A.
                    Consigliamo i mesi di marzo e aprile oppure ottobre e novembre.
                    Prossima destinazione
                    Egitto
                    logo Colombo.it
                    COLOMBO S.R.L. - P.IVA: 05721680873Informativa sulla privacyCookie PolicyContattaci